Tintarella di luna (estiva)

E’ luminosa, brillante, da sempre ispira poeti ed artisti di ogni tempo ed è a lei che si ispira il maquillage estivo (e non) di classe. Ecco quindi che la parola d’ordine diventa ILLUMINARE! Un viso luminoso non ha solo un aspetto più sano, ma anche più disteso, quindi ogni segno (compresi quelli del tempo!) viene eliminato. Sicuramente è importante l’alimentazione, che se sana e arricchita da integratori che favoriscono il benessere della pelle (il lievito di birra è ottimo per la salute di pelle e capelli), fornisce già una buona base, dopodiché il make-up prodotto oggi dalle più svariate case cosmetiche ci aiuta a raggiungere facilmente l’obbiettivo pelle radiosa! Io ho trovato ottimo Lancome, Eclat Miracle, un siero da utilizzare come base, che mette “in luce” il viso senza renderlo lucido, al quale si può abbinare un fondotinta della stessa linea (oltretutto il fondo Lancome, Teint Miracle contiene SPF 15, quindi adatto alla protezione dai raggi solari estivi) e correggere le zone d’ombra, come quelle create da piccole rughette, con gli stilo appositi (in commercio se ne trovano molti, oltre a Lancome ottimi sono anche l’ Yves Saint Laurent, Touche Eclat o Pupa, Luminys Touch). Quest’estate però per lo scopo pelle di luna mi sono tuffata su Benefit, marchio che sto scoprendo validissimo. Quindi ho acquistato il kit Finding Mr.Bright più la matita High Brow (kit che utilizzo dopo la beauty routine e l’applicazione del mio fondotinta estivo).

Finding Mr. Bright contiene (in taglie mini):

    • Erase paste (02 medium) per correggere occhiaie e piccoli difetti, è un correttore a metà tra il liquido e il pastoso, molto modulabile
    • Posie tint, la famosa tinta liquida per guance e labbra, sulla tonalità rosa (anche se io non la utilizzo per le labbra perché non amo sentirne il sapore…)
    • Girl meets pearl, illuminante liquido per il viso, veramente bellissimo! Ha riflessi tra il dorato e il rosato e per l’estate lo trovo favoloso! Da applicare o sopra il fondotinta (specialmente se è molto comprente), se si tratta di un fondo leggero e per un effetto meno perlato, potete applicarlo anche sotto, ora io lo uso anche mescolandolo al fondotinta stesso, per esaltarne le proprietà illuminanti.
    • High beam, illuminante rosato che io utilizzo per dar luce agli angoli interni degli occhi e da applicere sotto le sopracciglia, dopo la matita High brow

High brow

    , è una matita rosa, molto pastosa che si applica sotto l’arcata sopraccigliare, facendola apparire immediatamente risollevata e più definita, dando un vero e proprio effetto lifting e aprendo lo sguardo! E’ stata una vera e propria scoperta!

Il quid in più? Tutti questi prodotti rendono la pelle radiosa, un must per ogni età!

www.lancome.it

www.yslbeautyus.com

www.pupa.it

www.benefitcosmetics.com

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...