Pigmenti Kiko VS MAC e BarryM!

Tornata dai miei infiniti viaggi su e giù per l’Europa ho finalmente deciso di scrivere il giudizio che avevo promesso sui pigmenti Kiko (che per altro avevo preso il 23 ottobre!!!)…per farlo adeguatamente ho deciso di metterli a confronto con un pigmento MAC e tre pigmenti BarryM (sotto i quali ho messo un primer, per neutralizzare il colore della pelle del braccio…).

Legenda degli swatches:

Duzzle Dust di BarryM

.1. n 101

.2. n 100

.3. n 51

Pigment Loose Eyeshadow di Kiko

.4. n 19 fluo

.5. n 11

Pigment Colour Powder di MAC

.6. A10 MELON

Ritengo di dover fare un discorso separato per quelli fluo e per quelli normali;

Dei pigmenti FLUO ho acquistato quello aranciato (per ora sono disponibili solo 2 colorazioni, oltre alla mia ce né uno fucsia). La stesura non è delle migliori perché lo trovo eccessivamente polveroso, però mi piace che si illumini sotto le luci da discoteca…insomma non lo trovo un prodotto riuscitissimo ma sono abbastanza felice di averlo preso e ho quindi sviluppato un mio mood di applicazione che vi illustrerò in un post a parte…

Per quanto riguarda invece la gamma dei pigmenti normali (ce ne sono 18 tornalità, veramente tante per un prodotto appena lanciato e che è stato definito quasi una prova!)…ho preso un marroncino toupe, il n 11, è veramente super pigmentato e luminoso, mettendolo a confronto con MAC si vede anche solo osservando le due polveri quanto lo sia, e swatchato l’impressione viene confermata. Lo trovo leggermente più polveroso rispetto sia a MAC che a BarryM, ma basta fare attenzione durante l’applicazione per non riempirsi di brillantini tutto il viso (per questo basta che teniate un fazzoletto appoggiato sotto all’occhio che state truccando)! La durata è buona anche se finora non l’ho tenuto moltissime ore ed ho utilizzato sia il primer che un fissante sopra, il colore non è svanito né si è infilato nelle pieghette.

Kiko ha realizzato anche una Mixing Solution, che serve ad unire diversi pigmenti e realizzare tonalità personalizzate. Per ora non l’ho acquistato visto che non avevo preso altri colori e sarebbe stato inutile, ma alla prossima scappata che farò in negozio lo prenderò e vi farò sicuramente sapere! (magari su facebook-non dimenticatevi di cliccare mi piace sulla pagina di TheGoldenPearl!-)

Direi che sono promossi, il rapporto qualità prezzo (5,90€) è ottimo.

PS I pigmenti BarryM li ho presi a Londra basandomi sui cosigli ricevuti dalle donne di ALF che ringrazio moltissimo visto che li sto trovando favolosi!!! il prezzo era di 4£ e qualcosa ma prendendone tre li ho pagati in tutto 10£!😀 peccato che rispetto a MAC e Kiko dentro vi sia poco prodotto…vorrà dire che farò il “sacrificio” di tornare a Londra!🙂 chi viene???

www.kikocosmetics.com

www.barrym.com

www.maccosmetics.com

 

2 pensieri su “Pigmenti Kiko VS MAC e BarryM!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...